Descrizione: Nel cuore dei monti Cimini, c'è un mosaico di ambienti diversi, che rendono l'intera area di particolare interesse naturalistico. Stiamo parlando del lago di Vico e delle sue zone umide, dei suoi coltivi a nocciolo, dei suggestivi boschi e degli altri luoghi che scopriremo insieme con questa uscita. La nostra escursione si svolgerà intorno al rilievo del monte Venere, iniziando con il raggiungere la palude delle Pantanacce, il luogo ideale per osservare i numerosi uccelli acquatici che popolano questo incantevole specchio d'acqua. Percorreremo il sentiero che ci condurrà fino alla cima del monte Venere, osservando insieme come cambia il paesaggio al cambiare dell'esposizione al sole.
Prima di arrivare in cima però, faremo una breve sosta al suggestivo Pozzo del Diavolo, un luogo particolare che improvvisamente si svelerà davanti ai nostri occhi. Ancora pochi passi e il paesaggio cambierà completamente. Mentre scenderemo per rientrare verso il parcheggio, ci sembrerà di essere catapultati in un luogo completamente diverso da quello visto durante il corso della giornata e che lascerà un ricordo indimenticabile.

Lunghezza percorso: circa 9 km;

Dislivello: circa 310 m;

Durata: circa 5 ore;

Difficoltà: impegnativo (sentiero CAI, livello di difficoltà E)
Secondo la nostra classificazione: MEDIA (percorso impegnativo sconsigliato a chi non è abbastanza allenato).
*FACILE: l'escursione non ha particolari difficoltà ed è adatta a tutti
MEDIA: l'escursione prevede un impegno maggiore o per la distanza da percorrere o per il dislivello o perchè il percorso è particolarmente accidentato.
DIFFICILE: l'escursione è destinata a chi è abituato a camminare in montagna, non ha problemi fisici di nessun tipo ed ha una certa esperienza, in quanto è previsto un impegno fisico maggiore o per la distanza da percorrere o per il dislivello o perchè il percorso è particolarmente accidentato.


Ora e luogo di incontro: Domenica 4 Dicembre 2016 ore 10.00 appuntamento a Ronciglione (VT) Via Padre Mariano da Torino, 12 (coordinate 42.302707, 12.199828 https://goo.gl/maps/3W7Mt ).




Materiale necessario: scarpe da trekking (obbligatorie:chi si presenterà senza non verrà ammesso all'escursione), acqua, abbigliamento caldo per il freddo, antistaminici o farmaci per chi ne ha necessità;



Materiale consigliato: zainetto, macchinetta fotografica, k-way, binocolo per gli avvistamenti dal capanno (per chi ce l'ha). Si raccomanda di utilizzare un abbigliamento a strati per un maggiore comfort in qualunque condizione climatica che si potrebbe verificare durante l'escursione.

Pranzo: Vi ricordiamo di organizzarvi con un pranzo al sacco, di portare acqua a sufficienza e qualche spuntino energetico che potrete consumare lungo il tragitto.

Chi fosse interessato è pregato di contattarci al numero 3890195358 oppure agli indirizzi e-mail micaela@libellule.org o pamela@libellule.org e CONFERMARE la propria partecipazione. Le prenotazioni che arriveranno il sabato pomeriggio precedente all'uscita, dovranno essere fatte ESCLUSIVAMENTE tramite cellulare. Vi invitiamo a lasciare un vostro recapito telefonico in quanto l'escursione potrebbe subire delle variazioni o essere rimandata in caso di maltempo o per cause di forza maggiore. In questo modo saremo in grado di avvisarvi tempestivamente.

Durante l'escursione ci soffermeremo varie volte in punti di particolare bellezza dove potrete fotografare in tutta tranquillità la natura ed i paesaggi che incontreremo, così da portare a casa con voi il ricordo di questa esperienza. Se vi fa piacere inviateci le vostre foto più belle, all'indirizzo info@libellule.org, e saremo felici di pubblicarle sul nostro sito (www.libellule.org). Sarà divertente vedere come ognuno di noi percepisce l'ambiente che ci circonda.



escursioni lazio



Desidero essere informato sulle prossime escursioni...

Nome :

Email :