escursioni lazio

Monte Soratte

escursione mazzano romano

Descrizione: la valle del Tevere ospita il rilievo del Soratte, un luogo davvero sorprendente!
Dall’alto di questo monte gli occhi si perderanno sulle sconfinate pianure sottostanti, solcate da corsi d’acqua e disseminate di campi ordinati, fino a giungere ai rilievi dei monti Cornicolani da un lato e al mare dall’altro.
Di origine carsica, il monte Soratte nasconde imponenti grotte, rifugi di antichi frequentatori preistorici fino a più recenti eremi. In questo luogo particolare, dalle pareti molto ripide ed esposte fortemente agli agenti atmosferici, durante la risalita avremo modo di osservare come la vegetazione si sia adattata e differenziata sui due versanti della montagna.
Arriveremo in cima fino all’eremo di S. Silvestro con i suoi affascinanti affreschi e la vista suggestiva, da cui seguiremo il sentiero che ci condurrà alla chiesa di Santa Maria delle Grazie e al paese di Sant’Oreste, adagiato su una delle cime del Soratte.

Lunghezza percorso: circa 6 km;

Dislivello: circa 270 m (guadagno in elevazione circa +490 m)

Difficoltà: difficile (percorso impegnativo sconsigliato a chi non è abbastanza allenato). Sono ammessi a partecipare minori sopra i 14 anni.
*FACILE: l’escursione non ha particolari difficoltà ed è adatta a tutti
MEDIA: l’escursione prevede un impegno maggiore o per la distanza da percorrere o per il dislivello o perchè il percorso è particolarmente accidentato.
DIFFICILE: l’escursione è destinata a chi è abituato a camminare in montagna, non ha problemi fisici di nessun tipo ed ha una certa esperienza, in quanto è previsto un impegno fisico maggiore o per la distanza da percorrere o per il dislivello o perchè il percorso è particolarmente accidentato.

Materiale necessario: scarpe da trekking obbligatorie (chi si presenterà senza, non sarà ammesso all’escursione), acqua, antistaminici o farmaci;

Materiale consigliato: zainetto, macchinetta fotografica, k-way. Si consiglia di utilizzare un abbigliamento a strati per un maggiore comfort in qualunque condizione climatica che si potrebbe verificare durante l’escursione.

Ora e luogo di incontro: Domenica 11 marzo 2018 ore 10.30 appuntamento a Sant’Oreste (Rm) all’inizio di viale Europa all’incrocio con piazza Italia (coordinate 42.235941, 12.518071 - S.P. 30b).

Quota di partecipazione: La partecipazione è aperta a tutti i Soci (per scoprire come entrare a far parte dell’associazione vi invitiamo a contattarci o a visitare la pagina del sito “come partecipare”).
Per i Soci Simpatizzanti la quota prevista è pari a € 10,00 . La quota è ridotta per i Soci Ordinari a 8,00 €. Per i bambini sotto i 12 anni, la quota è di 8,00 € (6,00 € per i bambini Soci Ordinari).

Pranzo: Vi ricordiamo di organizzarvi con un pranzo al sacco, di portare acqua a sufficienza e qualche spuntino energetico che potrete consumare lungo il tragitto.

escursione monte soratte

Chi fosse interessato è pregato di contattarci al numero 3890195358 oppure agli indirizzi e-mail micaela@libellule.org o pamela@libellule.org e CONFERMARE la propria partecipazione. Le prenotazioni che arriveranno il sabato pomeriggio precedente all'uscita, dovranno essere fatte ESCLUSIVAMENTE tramite cellulare. Vi invitiamo a lasciare un vostro recapito telefonico in quanto l’escursione potrebbe subire delle variazioni o essere rimandata in caso di maltempo o per cause di forza maggiore. In questo modo saremo in grado di avvisarvi tempestivamente.

Durante l’escursione ci soffermeremo varie volte in punti di particolare bellezza dove potrete fotografare in tutta tranquillità la natura ed i paesaggi che incontreremo, così da portare a casa con voi il ricordo di questa esperienza. Se vi fa piacere inviateci le vostre foto più belle, all’indirizzo info@libellule.org, e saremo felici di pubblicarle sul nostro sito (www.libellule.org). Sarà divertente vedere come ognuno di noi percepisce l’ambiente che ci circonda.

Subscribe to RSS - Monte Soratte